venerdì 10 ottobre 2008

Focaccia & Cipolle


Lo possiamo dire vero che Focaccia & Cipolle sono la coppia più bella del mondo? Sì, possiamo dirlo!
Ed allora cosa aspettiamo a mangiarne un pezzo?...Che poi un pezzo tira l'altro, diciamocela tutta!
La preparazione dell'impasto possiamo ripassarla qui, magari con qualche accorgimento, trattandosi di focaccia!

Ingredienti:
500 gr di farina
25 gr di lievito per pizza
acqua: 2 bicchieri
sale: fino e grosso...quanto basta
olio extravergine di oliva: quanto basta
cipolle di Tropea:2

Allora: innanzitutto disponiamo la nostra bella fontana di farina. Iniziamo a versare gradualmente al centro della fontana il lievito precedentemente sciolto nell'acqua tiepida (dovrò provare la variante 'latte' al posto dell'acqua!). Aggiungiamo almeno 4 cucchiai di olio ed un pizzico di sale. Lavoriamo iniziando ad incorporare dapprima la parte più interna della farina, fino ad includerla completamente. L'impasto al termine della lavorazione deve risultare elastico e quindi, se necessario, aggiungete farina, olio, acqua (o latte per l'appunto) a seconda della necessità.

Una volta formata la nostra bella palla di impasto la lasciamo riposare in un contenitore, coperta da un canovaccio, anche per due o tre ore (nella precedente ricetta avevo indicato un'ora e mezza, ma con il senno di poi....più riposa e meglio è).

Trascorso il tempo di lievitazione la sorpresa consiste nello scoprire un impasto almeno raddoppiato!
Disponiamolo in una teglia rettangolare (o circolare a seconda di quello di cui disponiamo) ed adagiamolo facendo delicatamente pressione con i polpastrelli. Lasciamolo riposare un'altra mezzoretta, dopodichè utilizziamo una miscela di acqua ed olio per insaporirlo. Questo 'impreziosimento' permetterà alla focaccia di mantenere la sua naturale morbidezza durante la cottura. Disponiamo a piacere le cipolle precedentemente tagliate a listelle ed inforniamo per circa mezzora a 180°, facendo attenzione a che le cipolle non secchino.

A cottura ultimata spolveriamo con una manciata di sale grosso...e via alle danze....chi arriva per ultimo ovviamente non ne trova più!!!

Dimenticavo una cosa: io ho utilizzato le cipolle di Tropea, buonissime, perchè ne ho ricevuta una buona dose direttamente dalla Calabria, ma le cipolle bianche sono forse anche migliori per la focaccia ;-)

4 commenti:

Onde99 ha detto...

Io voto comunque per le cipolle di Tropea!!! Buonissima!

Camomilla ha detto...

Non sai cosa darei per divorarne un po', anche secondo me la cipolla con la focaccia stanno benissimo insieme!!!
Bacissimi

may26 ha detto...

Ciao Nina :P buona la focaccia ha un aspetto invitante *_* ciao e buon weekend bacino

Maya ha detto...

Ecco questa focaccia mi manca... ma mi piace da paura... al prossimo giro gli tocca!!!
Bacio e buona settimana