venerdì 24 luglio 2009

E ancora focaccia!

E' che a me la focaccia piace proprio tanto e quindi da quando ho imparato a farla ogni occasione è buona! Allora, come vi dicevo, domenica scorsa ho approfittato di una mia levata di buon ora (non esageratamente buona, ma migliore delle solite) e mi sono preparata una deliziosa focaccia con olive nere.

Ingredienti:
500 gr di farina manitoba
1 cubetto di lievito di birra
2 cucchiaini di zucchero
sale fino e sale grosso
olio extra vergine di oliva (a volontà)
olive nere a piacere
acqua

La preparazione ormai la conoscete a memoria, anche se io ogni volta cambio qualcosina per vedere se la focaccia ne guadagna!

E quindi: disponiamo a fontana la farina. Creiamo uno spazio al centro e sul bordo che ne deriva distribuiamo il sale fino.
Al centro invece versiamo il composto di acqua, lievito e zucchero precedentemente amalgamati e lasciamo riposare per 5 minuti, cosicchè il lievito abbia il tempo di attivarsi.
Dopodichè aggiungiamo l'olio, si può partire con 4 cucchiai direi, ed iniziamo ad incorporare la farina verso il centro.
Lavoriamo energicamente fino ad ottenete un composto omogeneo e compatto. A seconda della ''lavorabilità'' della pasta aggiungiamo acqua o farina e, se serve, un pizzico di olio.
Formiamo una palla di impasto che lasceremo riposare per ALMENO un'ora (il risultato deve poi essere una quantità di impasto praticamente raddoppiata) a temperatura ambiente, in un contenitore, ricoperta da un canovaccio.

Terminata la lievitazione disponiamo sulla teglia e completiamo con le olive.
Infine ''dissetiamo'' l'impasto con un po' di acqua ed olio che serviranno a mantenete l'impasto morbido morbido.

Mettiamo in forno a 180° circa per il tempo necessario a raggiungere una bella doratura. Intono ai 20 minuti la cottura necessita di essere costantemente monitorata per evitare guai!!

Sforniamo la focaccia e diamo un ultimo tocco con il sale grosso.

L'hanno gradita anche i vicini di casa ;-))

Ah ancora una cosa...volevo chiedervi...non è che vi va di raccontarmi cosa state leggendo di bello, così per fare tesoro dei vostri consigli.....

Intanto......Buona domenicaaaaa*

7 commenti:

Danea ha detto...

Anche a me piace da morire la focaccia e poi il bello è che si può variare infinitamente il ripieno :-P
Bravissima anche stavolta :)

Barbara ha detto...

Bella bella bella.. quanto volentieri ne prenderei un bel quadratone!
Buon fine settimana!

Onde99 ha detto...

Questa focaccia è bella da morire, ti è venuta perfetta, come io da secoli cerco di farla, senza successo... Per i libri, non so aiutarti, sono piuttosto in crisi anch'io, è da un po' che non ne trovo uno interessante...

Micaela ha detto...

anch'io adoro la focaccia nelle varie versioni! questa dev'essere buonissima! un bacione

manu e silvia ha detto...

Anche a noi le focacce piaccionto tantissimo!
La tua sembra riuscitissima: gustosa, soffice e dorata...ci aspetti per cena vero?
baci baci

Mary ha detto...

La focaccia con le oilve nere mi piace tantissimo, la tua è buonissima !

Secret Spy ha detto...

Una volta ho provato a farne una farcita con le olive taggiasche, era a dir poco eccezionale. La tua è venuta sicuramente meglio della mia (viste le foto). Mi segno la ricetta !!!