venerdì 26 settembre 2008

Spaccatelli al pesto e patate


Ingredienti diciamo per due persone (poi dipende da quanto vi piace la pasta!!):
Spaccatelli 200 gr
Patate 2 (di media grandezza)
Pesto 2/3 cucchiai
Formaggio grattugiato quanto basta

Eventualmente:
Burro 1 noce oppure panna da cucina 1 cucchiaio

Consigliatissimi:
fagiolini freschi a piacere

Intanto vi svelo che io gli spaccatelli li ho scoperti solo questa estate...sono tipo gli ziti
ma per l'appunto hanno una ''spaccatura'' nel senso della lunghezza. Purtroppo la fotografia non l'ho trovata.

Se li trovate solo lunghi, vi consiglio di spezzettarli, se no sono un po' difficilotti da infilzare con la forchetta senza fare danni....ma poi sullo spezzare la pasta ognuno ha le sue idee!

La particolarità di questa ricetta sta semplicemente nel mettere a cuocere le patate tagliate grossolanamente (io ne faccio dei cubetti abbastanza grandi) nell'acqua di cottura della pasta. L'ideale sarebbe avere anche i fagiolini freschi, ma purtroppo questa volta non li avevo!!Se li avete metteteli assolutamente!!

A fine cottura della pasta condite con il pesto (la ricetta la trovate qui in giro). Se preferite potete anche aggiungere una noce di burro oppure un cucchiaio di panna da cucina....ma questa volta ho preferito tenermi leggera.

Spolverate per bene con il parmigiamo, o anche con il pecorino, e via!!

7 commenti:

Maya ha detto...

Ciao.. intanto complimenti per la pasta che mi sembra buonissima.. perchè non partecipi alla raccolta di "fior di sale" www.fiordisale.it/2008/09/25/variazioni-sul-tema-ovvero-pesto-sciue-sciue/ Sul pesto...!!!Questa mi sembra perfetta.
Poi.. sono passata per dirti che ti ho assegnato un premio.. passa da me quando vuoi..
Bacio

Micaela ha detto...

dev'essere ottima la pasta fatta così!!! un bacione e buon weekend!

Onde99 ha detto...

Ciao Nina: ricambio volentieri la tua visita e ti inserisco nel mio blogroll!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

buoni buoni buoni!!!!!baci imma:-)

Danea ha detto...

Wow, non ho mai provito l'abbinamento pest-patate, ma mi stuzzica molto l'idea! Ciao e complimenti :)

niko sinisgalli chef ha detto...

attenzione pasta e patate potrebbe risultare piutosto pesantuccio per il periodo estivo!!! sono tanti che non sanno che la patata non è leggera come altre verdure è molto piu simile alla pasta perche contiene dei amidi !!!!

nina ha detto...

Hai perfettamente ragione Niko.
Direi però che per fine settembre sia accettabile...e poi dai...basta non esagerare!